Accessibilità

La mobilità è un bene la cui disponibilità non va data per scontata. L'impegno di TPER è, nei propri ambiti, quello di garantire e rafforzare quotidianamente il diritto a muoversi. L'accessibilità non va vista come un obiettivo ma come un percorso, perché c'è sempre un'altra meta da raggiungere. TPER mette in campo persone, tecnologie e infrastrutture per poter andare avanti su tale strada.

In questa sezione sono riportate alcune delle iniziative che Tper ha intrapreso per garantire l'accesso ai propri servizi a persone con disabilità di varia tipologia.

  • Accessibilità dei Treni
  • Accessibilità dei BUS
  • Accessibilità delle strutture
  • Accessibilità delle informazioni
  • Servizi dedicati
  • Segnalazioni


  • Treni attrezzati per il trasporto di persone con disabilità


    Su rete nazionale RFI
    Dal 2011 la gestione dei servizi a terra per le persone con disabilità e a mobilità ridotta è fornita da
    RFI, soggetto indipendente da tutte le imprese di trasporto operanti sulla rete nazionale
    ferroviaria, che ha il compito di stabilire e garantire norme di accesso nelle stazioni ed ai treni non
    discriminatorie per qualsiasi persona la cui mobilità sia ridotta.
    Informazioni più dettagliate sui servizi in oggetto sono disponibili consultando il sito www.rfi.it
    Su rete regionale FER
    Attraverso il call center 840 151 152 (1), Tper è in grado di rispondere, compatibilmente al
    materiale rotabile utilizzato, a richieste di trasporto di persone a mobilità ridotta e con disabilità. 

    Su rete nazionale RFI

    Dal 2011 la gestione dei servizi a terra per le persone con disabilità e a mobilità ridotta è fornita da RFI, soggetto indipendente da tutte le imprese di trasporto operanti sulla rete nazionale ferroviaria, che ha il compito di stabilire e garantire norme di accesso nelle stazioni ed ai treni non discriminatorie per qualsiasi persona la cui mobilità sia ridotta. Informazioni più dettagliate sui servizi in oggetto sono disponibili consultando il sito www.rfi.it

    Su rete regionale FER

    Attraverso il call center 840 151 152, Tper è in grado di rispondere, compatibilmente al materiale rotabile utilizzato, a richieste di trasporto di persone a mobilità ridotta e con disabilità. Il materiale attrezzato è indicato nell'orario ferroviario con l'apposito pittogramma

    ^ torna all'indice



    Bus con Pedana per persone con disabilità

    Nel Bacino di Bologna è disponibile un'ampia flotta di autobus attrezzata con le pedane per il trasporto delle persone con disabilità. I mezzi che riportano all'esterno, sulla fiancata e frontalmente,  l'apposito adesivo sono attrezzati per il trasporto di persone con disabilità che utilizzano sedie a rotelle o dispositivi analoghi. Il sistema è progettato per trasportare carrozzine fino ad un peso massimo di 350 kg e dalle dimensioni standard (ca 112x70x109 cm).

    Modalità di fruizione del servizio

    Il servizio sui mezzi cui sopra è accessibile a tutte le persone con ridotta capacità motoria che ne facciano richiesta e non prevede costi aggiuntivi rispetto alle normali tariffe.

    È possibile richiedere il passaggio di un mezzo attrezzato per una specifica corsa in tutte le linee extraurbane, suburbane e urbane a frequenza non elevata (con passaggi superiori ai 15 minuti).

    Per effettuare la prenotazione è sufficiente telefonare al call center al numero 051 290290 con 3 giorni di anticipo rispetto alla data prevista di utilizzo comunicando l'orario e la fermata di salita.

    BUS con pedana in tempo reale

    Il servizio Hellobus comunica se il mezzo in arrivo è attrezzato con pedana.

    La dicitura "CON PEDANA" è preceduta dal numero di matricola del mezzo che è effettivamente dotato di pedana, per evitare confusione in fermate con passaggi particolarmente frequenti (ad esempio "BUS 0123 CON PEDANA"). Il numero è ben visibile anche sull'esterno del mezzo.

    ^ torna all'indice


    Accessibilità di fermate, sportelli e altre strutture aziendali


    • Gli autobus urbani hanno avvisi sonori interni ed esterni che annunciano l'arrivo del mezzo in fermata
    • Tutte le fermate urbane di Bologna sono state dotate di una targhetta di riconoscimento in Braille
    • Tutte le biglietterie aziendali sono prive di barriere architettoniche
    • Presso gli uffici Tper sono previsti parcheggi dedicati a persone con disabilità e l'accesso è garantito alla maggior parte delle strutture.

    ^ torna all'indice


    Servizi dedicati

    Assistenza alla compilazione per abbonamenti agevolati a Bologna.

    Presso l'ufficio contrassegni di via San Donato 25 vengono emessi i contrassegni H per conto del Comune di Bologna.

    ^ torna all'indice



    Accessibilità del sito

    Il sito Internet è uno degli strumenti attraverso i quali l'Azienda fornisce le informazioni necessarie ad utilizzare il servizio di trasporto pubblico. TPER si adopera affinché l'informazione, oltre ad essere utile, sia anche accessibile a tutti, indipendentemente dalle diverse condizioni soggettive e oggettive, rimuovendo eventuali limiti.

    Il sito web di Tper, nativamente ad alto contrasto,  segue i più recenti standard di accessibilità, per permettere la navigazione a persone con disabilità visive, anche attraverso lettori di schermo.

    Grazie agli opendata di TPER sono disponibili applicazioni mobili che permettono la fruizione delle informazioni anche per non vedenti. 

    Segnalazioni

    Per ogni segnalazione o suggerimento su questo argomento o nel caso di richieste di informazioni da parte di persone con disabilità uditive è possibile utilizzare l'indirizzo email  accessibilita@tper.it .

     Si prega di non utilizzare l'indirizzo per comunicazioni diverse da quelle indicate.

    ^ torna all'indice

    Su rete nazionale RFIDal 2011 la gestione dei servizi a terra per le persone con disabilità e a mobilità ridotta è fornita daRFI, soggetto indipendente da tutte le imprese di trasporto operanti sulla rete nazionaleferroviaria, che ha il compito di stabilire e garantire norme di accesso nelle stazioni ed ai treni nondiscriminatorie per qualsiasi persona la cui mobilità sia ridotta.Informazioni più dettagliate sui servizi in oggetto sono disponibili consultando il sito www.rfi.itSu rete regionale FERAttraverso il call center 840 151 152 (1), Tper è in grado di rispondere, compatibilmente almateriale rotabile utilizzato, a richieste di trasporto di persone a mobilità ridotta e con disabilità.