Dal 10 gennaio 2022 obbligo di green pass rafforzato per salire sui BUS

 

DAL 10 gennaio 2022 OBBLIGO DI GREEN PASS RAFFORZATO A BORDO AUTOBUS:

Tper mette in campo una informazione capillare all’utenza

Come previsto dalle nuove norme, da lunedì 10 gennaio scatta l’obbligo di Certificato verde Covid 19 (Green pass) anche per l’utilizzo del trasporto pubblico locale su gomma.

La norma prevede l'obbligo per salire su tutti i BUS di essere in possesso di green pass rafforzato - Certificazione verde COVID-19 da vaccino o guarigione da meno di sei mesi AD ECCEZIONE DEI SOLI UNDER 12.

Relativamente al trasporto su autobus rimangono invariate tutte le altre disposizioni, a cominciare dalla deroga al distanzaimento con la capienza che resta all’80% di quanto previsto dalla carta di circolazione di ciascun mezzo.

Tper, in previsione di questa novità, a seguito di quanto deciso nei tavoli di coordinamento presso la Prefettura di Bologna, sta attuando una serie di misure informative e prenderà parte con proprio personale di verifica all’attività di controllo nell’ambito di iniziative congiunte con le forze dell’ordine che verranno di volta in volta programmate e coordinate all’interno di specifici gruppi di lavoro con gli operatori di pubblica sicurezza, nel rispetto dei rispettivi ruoli e competenze.

La collaborazione dell’azienda è massima, come è stato sino ad ora, e pari è lo sforzo per informare il più capillarmente possibile gli utenti sulle nuove norme.

In particolare, Tper nel bacino di Bologna, ha predisposto un sistema di informazione all'utenza sia alle fermate che a bordo autobus senza dimenticare, ovviamente, i canali informativi tradizionali, quelli digitali e social.

Alle fermate, ove possibile, verranno posizionate locandine sia alle pensiline sia alle paline.

Queste comunicazioni danno conto dell’obbligo di Green Pass Rafforzato e ricordano che è inoltre necessario indossare correttamente una mascherina di tipo FFP2 coprendo naso e bocca.

Analoghe locandine sono presenti anche a bordo autobus mentre un adesivo è posto in corrispondenza della porta (o delle porte) di accesso di ciascun mezzo.

Sia adesivo che locandine sono sia in italiano che in inglese.

Sono previsti anche specifici annunci fonici a bordo autobus anche in questo caso sia in italiano che in inglese

Aggiornate infine le pagine di comunicazione e i siti internet dedicati all’emergenza Covid dall'azienda in via esclusiva o congiuntamente alle altre tre aziende del TPL dell'Emilia Romagna

www.tper.it/noicisiamo

 

Categoria della News: 

Data: 

Venerdì, 3 Dicembre, 2021